(English) Our Arizona-Sonora Borderlands: From Kino’s Time to the Present”

Ci spiace, ma questo articolo è disponibile soltanto in Inglese Americano e Spagnolo Europeo.

Progressi per il film documentario su Padre Kino

Nuovo film documentario su Padre Kino: sono iniziate le riprese del team di Aurora Vision tra gli Stati dell’Arizona (USA) e di Sonora (Messico).

17 maggio 2017
Arriva il Kino Documentary Team. Bienvenidos in Pimería Alta al team di Aurora Vision: Lia Giovanazzi Beltrami (regista), Andrea Morghen (produttore) e Denis Morosin (direttore della fotografia). La squadra di Aurora Vision ha iniziato il suo primo giorno all’alba documentando la vita di Kino e la sua eredità moderna in Arizona e Sonora. Sulla via per il Messico, si sono fermati alla Missione di San Xavier del Bac, al Tumacácori Historical National Park, alla Kino Border Initiative in Ambos Nogales e al Ranch 6 ° a Sonoita. Grazie a John Vidal, Anita Badtertscher, Georgina Jacquez e Padre Pete Neely e molti altri che lavorano in questi luoghi che hanno prestato il loro aiuto. Grazie ancora ad Aurora Vision ai loro ospiti degli Stati Uniti: Richard e Diane Collins, Carmen Dolny e a Rosie Garcia e Mark O’Hare della Kino Heritage Society.
Maggiori informazioni su Aurora Vision e sul suo appassionato lavoro  all’indirizzo: http://auroravision.it/portfoliogroup/documentari/


19 maggio 2017
La squadra di film di Aurora Vision per una parte del proprio documentario su padre Kino si è concentrata sulla vita odierna della gente O’odham. È la loro terza giornata in Messico. Maggiori informazioni sulla gente di O’odham e sul loro attuale modo di vita su: http://padrekino.com/kino-s-legacy/oodham-people/
Padre Kino ha descritto gli  O’odham come gente valorosa, condivisori del deserto e tenaci lavoratori. Ha vissuto e lavorato con loro per quasi un quarto di secolo. Il dottor Herbert Bolton scrisse: “Per i Pima [ gli O’odham], Kino era il grande Padre Bianco: lo amavano, li amava ed erano pronti a morire l’uno per l’altro come se fossero attratti da un magnete”


20 maggio 2017
Il team di Aurora Vision ha pubblicato i suoi primi 23 secondi di filmato inedito dell’annuale “Cabalgata” di Kino, nell’ambito del Kino Festival. Più di 300 cavalieri con del bestiame, hanno reso onore al “Padre a Cavallo” in sella ai loro destrieri sulle 17 miglia di pellegrinaggio da Imuris a Magdalena. L’abilità di Kino come cavaliere e la sua indomita resistenza gli hanno permesso di servire gli O’odham e di esplorare e mappare la regione della Pimería Alta vasta 130.000 chilometri quadrati. Padre Kino è conosciuto come “The Padre on Horseback” che è il titolo del profilo 90 pagine scritto dal Dr. Herbert Bolton che è online all’indirizzo Internet:
https://babel.hathitrust.org/cgi/ls?field1=ocr;q1=the%20padre%20on%20horseback;a=srchls;lmt=ft
Oppure su Amazon:
https://www.amazon.com/Padre-Horseback-Eusebio-Francisco-American/dp/0829400044
La versione in Italiano del “Padre a Cavallo” è pubblicata a cura dell’Associazione Culturale Padre E. F. Chini di Segno a cui può essere richiesta.
È il 4 ° giorno di Aurora Vision in Messico per le riprese del suo documentario sull’eredità di Kino.

Sulle orme di padre Kino in Messico, 300 cavalcantes verso Magdalena

Geplaatst door Lia Giovanazzi Beltrami op zaterdag 20 mei 2017

Vedi il profilo Facebook della regista Lia Giovanazzi Beltrami:
https://www.facebook.com/search/str/lia+giovanazzi+beltrami/keywords_top


21 maggio 2017
Il team di Aurora Vision Film dietro le telecamere. I produttori di film, oltre alle telecamere e alla creatività, richiedono coraggio, audacia, nervi di acciaio e resistenza. I video di Czilena Demara García di Aurora Vision mostrano ciò che serve per ottenere inquadrature significative. Direttore della fotografia Denis Morosin (camicia blu e cappellino) filmano i cabalgantes di Kino davanti alla Missione San Ignacio, mentre tra i cavalli con il produttore Andrea Morghen (camicia bianca e zaino con l’attrezzatura ottica) assistono. In prossimità la regista Lia Beltrami (camicia bianca e cappello di paglia) stringe le mani ai cabalgantes per ringraziarli. Aurora Vision ha filmato in Europa, Africa, Asia e Sud America per portare al mondo la sua visione di pace, umanità e speranza.

Geplaatst door Czilena Demara García op zaterdag 20 mei 2017


Geplaatst door Czilena Demara García op zaterdag 20 mei 2017


Geplaatst door Czilena Demara García op zaterdag 20 mei 2017


24 maggio 2017
Un giorno pieno di emozione al confine con il muro in Messico. Durante l’ultimo giorno a Sonora, Aurora Vision ha girato alcune scene dal lato messicano del Muro di confine per il suo documentario sull’eredità moderna di Kino. Il messaggio di Padre Kino della solidarietà e della comprensione umana può superare coloro che cercano di creare odio e controllare il mondo attraverso la loro “dividi et impera” il discorso, la politica ed i Muri di confine. Nel post video il direttore di Aurora Vision Lia Giovanazzi Beltrami presenta il cast di attori ed attrici protagonisti del film documentario, esso include cabalgantes di Por Los Caminos de Kino. Da oltre 30 anni i membri di Los Caminos de Kino, sia negli Stati Uniti che nel Messico, si uniscono in amicizia e ripercorrono annualmente a cavallo i sentieri percorsi da Padre Kino. Di più su Los Caminos de Kino all’indirizzo:
http://padrekino.com/kino-s-legacy/caminos-de-kino/

 

Il muro Messico Usa… padre Kino un missionario senza frontiere

Geplaatst door Aurora Vision op maandag 22 mei 2017

Page 1 of 113

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén